About the Post

Author Information

Roberto Bartoli

Turismo e Commercio (Roberto Bartoli)


Problema. Nei giorni scorsi vi sono stati alcuni interventi sui quotidiani locali in tema di commercio e turismo. Molto interessante l’intervento di Marco Innocenti che richiamando l’esperienza lucchese osserva: “commercianti, associazioni di categoria, Camera di commercio, Provincia, Comuni, Apt, Fondazioni bancarie hanno fatto fronte comune  per individuare eventi di richiamo in grado di richiamare un qualificato pubblico internazionale, cercando di spalmare poi le manifestazioni su tutto l’arco dell’anno”. Altrettanto interessante l’intervento di Cristiano Fraulini che auspica la creazione di una struttura che possa sostituire l’azione prima fatta dall’Apt.

Ragionamenti. Questi interventi offrono spunti per alcune considerazioni politiche. A me pare che in questo momento Pistoia soffra molto sul piano del turismo, per tre ragioni. Anzitutto, non c’è alcun dubbio che mancano strumenti di promozione. D’altra parte, si deve notare come soffermarsi solo sulla promozione rischia di essere riduttivo, perché la promozione di per sé, senza sapere e aver chiaro cosa si promuove, non è efficace come dovrebbe. Ecco allora il secondo nodo: a Pistoia manca da tempo la capacità di progettare grandi eventi, eventi che siano in grado di imporsi alla ribalta sul piano nazionale e internazionale. Non si possono esigere turisti se non si crea attrattività forte. Ed eccoci al terzo punto: per fare grandi progetti occorre che tutta la città partecipi e senta proprio il progetto. Si può parlare di unità, aggregazione, di unione delle forze.

Soluzione. Ecco allora che nella sostanza occorre: progettualità, unità e promozione. Pistoia e le sue energie si devono concentrare su obiettivi prioritari, e cioè individuare specificità ed elaborare progetti fortissimi e di ampio respiro, poi si pone il problema del turismo, della promozione, dei mezzi per attrarre. Per fare questo diviene davvero interessante l’idea di creare una fondazione tra tutti i soggetti protagonisti che sia in grado al contempo di progettare e promuovere secondo una sinergia coordinata.

26 novembre 2011

About these ads

Tag:, , ,

One Comment su “Turismo e Commercio (Roberto Bartoli)”

  1. Emilio 4 dicembre 2011 at 22:10 #

    Ciao,
    mi sembra giusto quando dici “…Pistoia e le sue energie si devono concentrare su obiettivi prioritari, e cioè individuare specificità ed elaborare progetti fortissimi e di ampio respiro”.
    purtroppo negli anni passati ci siamo lasciati perdere un’occasione ghiottissima da questo punto di vista: la riqualificazione del quartiere San Giorgio.

    Se è vero che la nuova biblioteca rappresenta un passo avanti dal punto di vista progettuale a Pistoia, è inutile negare che architettonicamente sia una costruzione banale e superata nelle forme e nei materiali rispetto alle moderne architetture.
    Dico questo perchè probabilmente a Pistoia (e più in generale in Italia) non si è ancora pensato a promuovere “eventi” come le nuove architetture. Prendiamo l’esperienza Bilbao:: 15 anni fa era una cittadina senza niente e nessuno, ferma, immobile, decadente. un’opera d’arte l’ha resa famosa in tutto il mondo. Il famoso museo guggenheim è difatti l’opera d’arte più famosa a bilbao, più famosa delle opere esposte al suo interno!
    Con il quartiere san giorgio (e pure col nuovo ospedale) si è persa l’occasione di fare una cosa simile, e questo è un peccato.
    Per il futuro il mio suggerimento (e la mia speranza) è che le nuove infrastrutture pubbliche non siano scelte solo in base ad una semplice logica economica ma ad una logica di qualità e di prospettiva economica.
    anche così si aiuta il turismo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: